Tolcinasco

Meteo Webcam
Benvenuti al

Castello Tolcinasco

Golf Resort & Spa

More than Golf

Castello Tolcinasco

Golf Resort & Spa

IlCastello Tolcinasco Golf Resort & Spa vi dà il benvenuto all'interno di uno dei più esclusivi e ricercati club d’Italia. Inaugurato nel 1993, mette a disposizione 36 buche, con tre percorsi da campionato e nove buche executive.

I suoi percorsi si sviluppano intorno ad un bellissimo Castello del XVI secolo e alla sua antica corte, che danno al circolo un’impronta inconfondibile e d’altri tempi.

Progettato da Arnold Palmer, uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi, il campo è uno dei più moderni completi e vari, capace di garantire sempre un gioco interessante.

Un vero e proprio paradiso per il golf ed il tempo libero a pochi minuti dal centro di Milano.

All’esterno la splendida piscina e i campi di tennis, la Club House, il Pro Shop, 3 putting green ed un campo pratica con 50 postazioni scoperte e 10 coperte.

Media center

Eventi

Ultimi eventi, News e Promozioni

In evidenza

Prova il Golf

Vuoi cominciare a giocare o vuoi semplicemente provare l'esperienza del golf? Per maggiori informazioni o per prenotare la tua prima lezione di golf chiama il numero della nostra Segreteria al +39 0290722740.

“Sono profondamente soddisfatto del risultato ottenuto e da come il mio progetto si sia tradotto in realtà. Il percorso da Golf si è inserito come un gioiello in un ambiente che da parte mia ho cercato di arricchire, movimentandone il paesaggio, infoltendolo di alberi e costellandolo di specchi d'acqua. Le 36 buche sono tutte uniche nel loro genere, con un percorso caratterizzato da continui dislivelli che, in combinazione con la vastità del paesaggio e la ricchezza della vegetazione danno vita ad un bellissimo tracciato da golf. Il campo del Castello Di Tolcinasco sarà in grado di ospitare qualsiasi tipo di torneo, ma nello stesso tempo si rivelerà divertente anche per i principianti. Sono certo che i suoi golfisti, giocandolo, vivranno un'esperienza particolarmente interessante ed io sono veramente orgoglioso di aver firmato questa prestigiosa realizzazione.”

- Arnold Palmer, 1993 -